Istituto Comprensivo "Leonardo Sciascia"
  Scoglitti (RG)

Anno Scolastico 2023-2024

 

Candidature per le “Elezione dei rappresentanti di Classe - Componentegenitori” –

a.s.2023-2024

 

 In vista delle "Elezioni dei rappresentanti di classe - Componenti genitori", come da Circoalre 57 del 4/10/2023, si avviano le procedure per le candiature.

RACCOLTACANDIDATURE

 

Laraccoltadellecandidaturesisvolgeràin modalità on-line compilando il rispettivo moduloperesprimere la propria disponibilità di candidatura per il corrente anno scolastico, entro le ore9:00di giorno 6 Ottobre2023.

Percompilareilmodulodicandidaturacliccaresullinkinerenteall’ordinediscuolainteressatorispondendoalle domande del modulo:

 

- Modulo Candidature Scuola dell'Infanzia: CLICCA QUI

- Modulo Candidature Scuola Primaria: CLICCA QUI

- Modulo Candidature Scuola Secondaria di Primo Grado: CLICCA QUI

 

Circolare 57 - Candidature per le Elezione dei rappresentanti di Classe - Componente genitori a.s. 2023-2024.pdf

FORNITURA GRATUITE LIBRI DI TESTO

– SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO –

 

 

A.S. 2023-2024

Si comunica ai Sigg. genitori degli alunni frequentanti la Scuola Secondaria di Primo Grado di questo Istituto nell’ a. s. 2023/24 possono presentare istanza per la fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo.

Requisiti:

  • Essere studenti frequentati nell’anno scolastico 2023/2024 un Istituto Scolastico Statale o Paritario
  • Reddito familiare da mod. ISEE reddito 2022 non superiore a € 10.632,94

 Le istanze vanno presentate, a firma di uno dei genitori, presso la segreteria dell'Istituto Comprensivo L. Sciascia ” improrogabilmente entro il 13/10/2023, utilizzando gli appositi moduli.

Non potranno essere accettate richieste presentate oltre il termine.

 Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti:

  •  Attestazione ISEE non superiore a € 10.632, 94, relativa ai redditi 2022;
  • Fotocopia del documento di riconoscimento del soggetto richiedente il beneficio (padre, madre o tutore) in corso di validità;
  • Fotocopia del codice fiscale del richiedente il beneficio.
  • Ricevuta dei libri acquistati
  • Fotocopia del codice iban del richiedente

 

 Ogni informazione può essere richiesta alla segreteria delle scuole o all’ ufficio Servizi Sociali del Comune via G. Diaz, 77  referente sig.ra Incremona Fausta tel. 0932/514403).

 Il presente avviso è pubblicato sul sito web del Comune di Vittoria www.comunevittoria.gov.it.

Lettera fornitura libri a tutti gli Istituti sc. medie.doc

38_Circolare 38 - Fornitura gratuite libri di testo - Scuola Secondaria di Primo Grado - a.s. 2023-2024.pdf

 

 

Disciplina in materia di uscita autonoma degli alunni minori di 14 anni.

 

In riferimento all’oggetto si informa tutto il personale scolastico e i genitori che l’art. 19-bis della Legge 4/12/2017, n. 172 disciplina l’uscita autonoma degli alunni minori di 14 anni.

La nuova norma sopra citata attribuisce ai genitori esercenti la responsabilità genitoriale, ai tutori e ai soggetti affidatari, ai sensi della Legge 4 maggio 1983, n. 184, dei minori di 14 anni facoltà di autorizzare l’Istituzione Scolastica a consentirne l’uscita autonoma dai locali al termine delle lezioni.

L'autorizzazione esonera il personale scolastico dalla responsabilità connessa all'adempimento dell'obbligo di vigilanza.

In mancanza di autorizzazione dei genitori, permanendo gli obblighi di vigilanza a carico dell’istituzione scolastica, al termine delle attività didattiche, i docenti dell’ultima ora dovranno consegnare gli alunni solo ai genitori o ad altro adulto da essi delegato.

 

Secondo la norma di legge l’autorizzazione all’uscita autonoma, può essere concessa dopo che genitori/tutori/affidatari abbiano valutato attentamente nel concreto i seguenti 3 fattori:

  • età del minore;
  • grado di autonomia del minore: maturità psico-fisica dell’alunno/a, tenendo conto di eventuali manifestazioni comportamentali che richiedano forme di controllo intensificato;
  • specifico contesto ambientale: fattori di rischio potenzialmente prevedibili in condizioni di normalità.

 

A tal riguardo si chiarisce che:

·        Possono richiedere l’uscita autonoma per recarsi a casa, tutti gli alunni della classe IV - V Scuola Primaria e di tutte le classi della Scuola Secondaria di Primo Grado;
·         Possono richiedere l’uscita autonoma per il tratto che va dal cancello d’istituto al punto di raccolta dell’autobus dei servizi di trasporto pubblico per chi usufruisce di tale servizio, tutti gli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado;
·         Sono esclusi dall’uscita autonoma di qualunque tipo, considerata la fascia di età, tutti i bambini della Scuola dell’Infanzia, che dovranno essere prelevati dai genitori o suoi delegati, dai tutori o affidatari, nel rispetto delle fasce di flessibilità di questo ordine di scuola.
 
 

Appare opportuno chiarire che l’esercizio di questo potere giuridico, come tutti quelli legati alla potestà genitoriale, è finalizzato alla tutela degli interessi del minore. Nel caso specifico l’interesse del minore è individuato dalla stessa norma legislativa nel considerare l’uscita autonoma come attività utile a realizzare un processo volto alla sua auto responsabilizzazione, elemento educativo funzionale alla crescita complessiva della sua autonomia personale.

 

I genitori che intendono autorizzare i propri figli ad uscire autonomamente da scuola, dopo aver valutato attentamente il grado di maturità raggiunto dal minore e l’assenza di pericoli reali prevedibili per il suo ritorno autonomo a casa, devono presentare apposita autorizzazione, compilando il modulo allegato alla presente da consegnare all’ufficio di segreteria dell’Istituzione scolastica.

 

Si ringrazia per la collaborazione

 

Il Dirigente Scolastico

Prof. Salvatore Panagia

Firma autografa omessa ai sensi
dell’art. 3 del D. Lgs. n. 39/1993

 

 

 

PDF icon 33_Circolare 33 - Disciplina in materia di uscita autonoma degli alunni minori di 14 anni.pdf 

Modulo uscita autonoma degli alunni minori di 14 anni.doc  

 

PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITA’

-  a.s. 2023-2024 -

Il Dirigente Scolastico rende noto alle SS.LL. che per l’a.s. 2023-2024 è stato aggiotnato il Patto educativo di corresponsabilità, che si allega.

Le famiglie di tutti gli studenti iscritti ai rispettivi settori ed ordini Scuola dell’Infanzia, Scuola Primaria, Scuola Secondaria di Primo Grado sono tenute a

  • Scaricare e leggere il file allegato
  • Compilare il seguente MODULO cliccando SULL'ORDINE DI SCUOLA FREQUENTANTE IL PRORIO FIFLIO/A  e dichiarare di averlo letto e compreso:

-MODULO

INFANZIA - Patto educativo di corresponsabilità - a.s. 2023/24 - I.C. SCIASCIA - Scoglitti

-MODULO

PRIMARIA - Patto educativo di corresponsabilità - a.s. 2023/24 - I.C. SCIASCIA - Scoglitti

-MODULO

 SECONDARIA - Patto educativo di corresponsabilità - a.s. 2023/24 - I.C. SCIASCIA - Scoglitti

PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITA'

Il Dirigente Scolastico
Prof. Salvatore Panagia
Firma autografa omessa ai sensi
dell’art. 3 del D. Lgs. n. 39/1993

 

 

Pubblicati gli elenchi dei Libri di Testo di Scuola Primaria e Scuola Secondaria di Primo Grado per l’anno Scolastico 2023 – 2024.

 Libri di testo - Scuola Primaria Plesso Campanella - A.S. 2023-2024.pdf

 Libri di testo - Scuola Primaria Plesso Sciascia - A.S. 2023-2024.pdf

 Libri di testo - Scuola Secondaria di Primo Grado - A.S. 2023-2024.pdf